Impresa Edile BALDO

La nostra storia

A Cortina d’Ampezzo dal 1975

L’impresa edile Baldo Srl, a conduzione familiare, da più di 40 anni è inserita nel territorio cortinese nel campo privato della ristrutturazione e del restauro e della nuova edificazione.

Abbiamo iniziato ad operare nel mercato di Cortina d’Ampezzo nel 1976 come ditta individuale e società in nome collettivo del fondatore-padre Baldo Guido.

Negli anni siamo cresciuti nel settore, occupando in media trenta dipendenti fissi, investendo in manodopera specializzata nei campi del restauro, della costruzione e della sicurezza negli ambienti di lavoro.

L’Impresa Edile Baldo oggi è guidata da Lerry e Isabella, figli del fondatore Guido

Con la nostra esperienza abbiamo acquisito tecniche, impianti ed attrezzature atte a preservare l’immobile, garantendo l’architettura del passato e dell’ambiente, ottenendo un alto livello di qualità e funzionalità delle opere, senza trascurarne gli interni con opere di finitura più consone e ottimali.

Nel campo delle nuove costruzioni, vi siamo in particolar modo specializzati nella realizzazione di interrati sotto edifici esistenti, anche di profilo storico artistico, mediante la realizzazione di pareti a sostegno con la tecnica di scavo e getto a sezioni.

Abbiamo costruito un rapporto discreto, chiaro e professionale con i nostri collaboratori, clienti e progettisti.

I nostri dipendenti, salvo quelli assunti stagionalmente, mantengono la loro attività lavorativa nell’azienda sino al momento del pensionamento, garantendo così fiducia, conoscenza e presenza costante.

Abbiamo saputo instaurare e mantenere rapporti di intesa e di collaborazione con grandi nomi nel campo artistico e dello spettacolo e ancor oggi intervieniamo nei patrimoni immobiliari di questi nelle varie zone di Cortina d’Ampezzo.

Operiamo anche nel settore pubblico, in particolare con le associazioni per la manutenzione degli impianti sportivi, con interventi di piccole e medie dimensioni.

La nostra Impresa è dotata di impianti, attrezzatura e di mezzi specifici adeguati a garantire la flessibilità e la gestione degli appalti in forma funzionale, sia in alta che in bassa quota, sia nelle opere di scavo che in sopraelevazione.